Alopecia... come difendersi

on . Postato in In evidenza

alopeciaE' normale che una persona adulta perda ogni giorno un certo numero di capelli e che questa perdita possa farsi più consistente con il progredire dell'età. Si parla di alopecia tuttavia quando la caduta si intensifica fino a determinare zone più o meno ampie della testa prive di capelli. Esistono diverse forme di alopecia: nell'uomo, la forma più frequente è l'alopecia androgenica, la comune calvizie, che colpisce l?80% dei maschi entro i 60 anni (ma affligge anche molte donne dopo la menopausa). Vi giocano un ruolo importante gli ormoni maschili, gli androgeni (da cui il suo nome) e la predisposizione genetica (è infatti più frequente nelle persone con il padre calvo). Nell'uomo si manifesta in modo tipico, con un lento e progressivo arretramento della linea fronto-temporale e diradamento al vertice: i capelli di queste aree sembrerebbero geneticamente predeterminati a cadere per la presenza nel bulbo di particolari strutture (recettori) sensibili agli ormoni. Nelle donne le modificazioni ormonali dopo la menopausa possono portare a un aumento della caduta dei capelli che si manifesta come diradamento diffuso.
Un'altra forma di alopecia, meno frequente, è la cosiddetta alopecia aerata, nella quale si osserva una rapida caduta dei capelli da aree ben delimitate della testa, spesso circolari e dai limiti piuttosto netti. Nell'alopecia aerata la caduta dei peli può interessare, oltre che la testa, anche la barba e altre superfici pelose. Insorge improvvisamente ed ha un andamento imprevedibile. La causa non è nota e spesso il disturbo si risolve da solo nel giro di alcuni mesi, soprattutto se interessa una persona adulta, ma i peli che ricrescono hanno un aspetto diverso da quelli normali, essendo più simili ad una fine peluria. Sono frequenti le ricadute.
Altre cause di alopecia possono essere malattie infettive o determinati trattamenti farmacologici. Molti medicinali infatti causano la caduta dei capelli che però in genere è reversibile alla sospensione del trattamento. Questo fenomeno è frequente soprattutto con gli antitumorali ma può essere indotto anche dai farmaci antitiroidei, dai derivati della vitamina A assunti per bocca, dagli anticoagulanti, dai contraccettivi orali e da alcuni farmaci per la pressione (beta-bloccanti).

coupon 

PROMOZIONI PER I MESI DI MARZO E APRILE 2015. SCONTO DEL 20% SU :

  • SOMATOLINE (SU TUTTA LA LINEA VISO E CORPO)
  • NUXE ( SU TUTTA LA LINEA VISO E SU HUILE PRODIGEUSE )
  • KORFF ( SU TUTTA LA LINEA VISO E MAKE UP)

SCONTI DA EFFETTUARE ALL'ESIBIZIONE DI UN COUPON DA PARTE DEL CLIENTE.

STAMPA QUESTO COUPON E PRESENTALO IN FARMACIA